Stoccolma visitare la capitale della Svezia

Stoccolma è la capitale della Svezia, il cui nome deriva da Holm (isolotto) e Stock (probabilmente un sistema di difesa). 

Questa città viene citata per la prima volta in un documento nel 1252, considerata quindi la data di nascita della capitale, anche se divenne tale solamente nel 1634. 

Questa splendida città divenne un importante centro commerciale nel corso del medioevo, e fece parte della Lega Hanseatica. 

stoccolma-visitare-svezia

Nel 1600 la città si espanse sempre di più, diventando la capitale di una vera e propria potenza europea. Il cammino verso lo sviluppo economico ed industriale iniziò nel corso del 1800 e nel 1900 la città era già diventata grande e famosa. Si risollevò presto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, avendo cura di preservare tantissime aree verdi che ancora oggi rendono la città piacevole da vivere. 

Oggi Stoccolma è la capitale politica, culturale ed economica della Svezia, una ridente cittadina con tantissime attrazioni da visitare. Culturalmente vivace, allegra, ricca di vita, Stoccolma è una destinazione ideale per i giovani, ma non solo. 

Elegante, concentrato di design e di tradizione, perfetta per lo shopping come per un weekend di relax nei parchi o visitando antichi palazzi, Stoccolma nel corso dell’estate rimane illuminata fino a tarda sera e questo consente di vivere al meglio e più a lungo la bellezza di questa città nordica. 

Tra le più note bellezze di Stoccolma vi è senza dubbio la Gamla Stan, o città vecchia, la parte più antica della città e cuore storico della capitale. 

Si tratta di un labirinto di strade del XVIII secolo che racchiudono tesori come la piazza di Stortorget, ed il magnifico Palazzo Reale dove vive la famiglia reale. Potrete anche vedere il cambio della guardia. 

Stoccolma è una città storica e di mare. Grande orgoglio della città è l’unico vascello del VII secolo presente ancora oggi, il Vasa Museet, che si trova nell’apposito museo. 

A proposito di musei, Stoccolma ne ha davvero molti e di tutti i tipi, come il Fotografiska (museo della fotografia che si trova nel quartiere artistico di Södermalm, sul mare) ed il Moderna Museet, che raccoglie le più belle opere d’arte del XX e XXI secolo. Il museo d’arte moderna si trova su un’isoletta di fronte al Palazzo Reale, diremmo che si tratta di una tappa obbligata per scoprire la bellezza della capitale cultura della Svezia. Vi si trovano opere di Dal, Matisse, Picasso e Duchamp. Il Museo Skansen, invece, è il primo museo all’aperto a livello mondiale. Si trova sull’isola di Djurgården, in mezzo alla natura. Potrete anche trovarvi in compagnai di alci, orsi e lupi. 

Se amate comprare ricordi e souvenir, il luogo adatto è il quartiere SoFo, il quartiere degli artisti dove potete trovare tanti oggetti vintage rielaborati, vestiti tipici, e soprattutto molte occasioni. La bellezza di questi luoghi ha fatto guadagnare a Stoccolma l’appellativo di Venezia del Nord. 

Infine, se siete molto nostalgici, sappiate che a Stoccolma si trova anche l’Istituto Italiano di Cultura completamente disegnato da Giò Ponti. Un inno all’italianità anche nel nord Europa!