come-muoversi-a-stoccolma

Come muoversi a Stoccolma


Stoccolma è una città il cui fascino va goduto principalmente camminando, per poter respirare l’atmosfera elegante e fresca che la contraddistingue ma, pur avendo limitate dimensioni come capitale, Stoccolma vanta anche un efficiente sistema di trasporti pubblici che permette di percorrerla in maniera puntuale e sicura.

Il principale mezzo di trasporto è senza dubbio la Metropolitana, a cui seguono tre linee di ferrovia pendolare e leggera, numerose linee di autobus e una linea di barche.

La Metropolitana di Stoccolma è stata anche definita la mostra d’arte più lunga del mondo in quanto, specialmente la linea blu, è decorata dalla mano di veri e propri artisti. Oltre alla blu, esistono anche la linea rossa e la verde. Per riconoscere gli ingressi della metro è esposto all’esterno un cartello con una lettera T di colore azzurro.

Il singolo biglietto dei mezzi pubblici è limitato ad una delle tre zone in cui è divisa Stoccolma ed ha la durata di un’ora, quindi si consiglia di optare per abbonamenti da 24 o 72 ore, che hanno un raggio non limitato dalle zone, oppure per soggiorni più lunghi è opportuno acquistare la Stockholm Card, la quale permette di prendere tutti i mezzi e include l’ingresso gratuito a circa 80 musei.

Le linee dell’autobus coprono tutta la città e sono attive anche di notte, seppur con alcune limitazioni. Le linee più frequentate dai turisti sono la 47 e la 69.

Anche il tram è suggestivo e permette di ammirare la città, il numero 7 percorre le vie più turistiche e permette di passare vicino a famosi monumenti.

Un mezzo di trasporto decisamente economico è la bicicletta, di cui si servono numerosi abitanti della capitale, in quanto entrare in alcune parti di Stoccolma con l’auto richiede il pagamento di un ticket.

Per visitare l’arcipelago davanti alla città e inoltrarsi tra i suoi canali, è possibile salire sui numerosi traghetti e partecipare a mini crociere.

I biglietti dei trasporti pubblici si acquistano presso le biglietterie della metro, al SL-Center, nei negozi Pressbyra, nelle macchinette presenti in molte fermate o anche via sms.

pic@Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *